Si è svolta oggi nel Foyer del Centro Culturale Santa Chiara di Trento la premiazione della tredicesima edizione del concorso “Evento Cinema Giovani”: concorso che prevedeva la realizzaiozne di un “corto” a tema: “Se le spine sono il bullismo raccontiamo la rosa – buone pratiche e riflessioni per un mondo migliore”. A valutare i corti presentati dai nostri ragazzi della quarta grafico dei giuduci di eccezione: il regista Maurizio Nichetti ed il giudice Carlo Ancona.
La classe si era presentata con 4 cortometraggi, tre dei quali sono stati premiati:
1. il video “Attimi” ha vinto il premio miglior regia: “Una storia articolata e raccontanta in momenti successivi che contribuiscono a rendere chiaro un soggetto interessante ed originale”
2. “Luce nella notte” migliore interprete: “Premiata la protagonista che riesce a rendere alla perfezione i contenuti e le contraddizioni della sua vita”.
3. “Differences make love” il premio Mai dire MAE (riservato al video più originale e creativo): “per il trattamento sintentico, ritmato e “pubblicitario” che ha esposto il tema con tecnica ironica e particolare”.
Un ringraziamento speciale a Daniele Campagnoli, docente all’Accademia di Belle Arti di Bologna che, assieme a Luca Nicolini, ha coordinato i vari progetti video durante la settimana boocamp ed ai ragazzi che hanno lavorato raggiungendo questo importante risultato.

Comments are closed.